Sala memoriale - A. Smareglia
smareglia.jpg

Questa pubblicazione, dedicata al grande compositore Antonio Smareglia, esce in occasione del 150.esimo anniversario della sua nascita e dell’inaugurazione di una sala memoriale nella sua casa natale a Pola. La sala è stata allestita grazie al sostegno finanziario della Regione Veneto, della Regione Istriana e della Città di Pola.


Il materiale documentario su A. Smareglia è stato donato dalla defunta Silvia Smareglia, figlia del compositore, dai figli di lei il defunto Silvano Smareglia e Adua Smareglia Rigotti, e dalle nipoti della stessa Silvia - Annamaria Smareglia Borgioli e Mariarosa Rigotti Longo.


Lo scultore Alfredo Sficco, il pittore e scultore Gualtiero Mocenni e altri artisti hanno fatto dono delle loro opere dedicate al Maestro.

 


A tutti i donatori, come pure alla Casa musicale Sonzogno di Piero Ostali di Milano e alla Fondazione Teatro Comunale “G. Verdi” di Trieste vanno i sensi della nostra riconoscenza.

 

 mr.sc. Bruno Dobric